Un incendio ha interessato nella notte tra martedì e mercoledì scorsi l’immobile che ospita l’Istituto Tecnico Agrario di Rossano. I danni secondo una prima stima effettuata dai vigili del fuoco e dai carabinieri ammonterebbero a 65 mila euro.

Infatti le fiamme avrebbero interessato un trattore di nuova generazione con appena 200 ore di lavoro è acquistato dalla scuola non più di due anni fa e poco utilizzato, nonché un capannone. Gli inquirenti non avrebbero dubbi sulla origine dell’incendio che sarebbe di matrice dolosa. Il trattore era ricoverato in un capannone interno alla struttura scolastica. Secondo le prime indiscrezioni raccolte ignoti sarebbero entrati dalla parte retrostante del fabbricato e con una tanica di benzina avrebbero cosparso di liquido infiammabile il mezzo agricolo. Le fiamme si sono estese a tutta l’area interna al capannone producendo danni gravi all’impianto elettrico e ad altri strumenti agricoli utili per la didattica.

Giacinto De Pasquale