Care amiche e amici, nella giornata di oggi è stata inaugurata, presso Piazza Bernardino Le Fosse, la garitta della Polizia Municipale. Il presidio, strumento di sicurezza, servirà a garantire maggiore controllo, particolarmente nei giorni festivi e fino a tarda serata, sull’intera area da sempre spazio di aggregazione per giovani e meno giovani.

All’inaugurazione erano presenti il Sindaco Antoniotti, il Vice Sindaco Guglielmo Caputo, rappresentanti dell’esecutivo, i consiglieri di maggioranza, il questore della Polizia di Stato, militari dell’Arma dei Carabinieri, una nutrita folla di gente e i responsabili del corpo dei Vigili Urbani.
La struttura, posizionata in un punto molto strategico, servirà a monitorare costantemente e contemporaneamente, oltre che la Piazza, anche Via Nazionale, Viale De Rosis e Viale Michelangelo.
La garitta, dotata di collegamenti elettrici e telefonici, di concerto col sistema di videosorveglianza monitorerà l’intera area al fine di intensificare l’azione di controllo diffusa nel centro urbano cittadino evitando, così, il ripetersi di spiacevoli episodi già avvenuti in Città.
L’Amministrazione del FARE, promotrice di questo progetto, ancora una volta largisce contributi pregnanti per la crescita culturale e intellettuale della nostra Città.
La popolazione, certamente, ha l’onere di carpire con saggezza e consapevolezza che tra le priorità di una buona amministrazione vi è quella di offrire servizi efficienti i quali, in tal contesto, possono garantire alle nuove generazioni opportunità di socializzazione nella massima tranquillità.
Occorre, pertanto, diffidare dalle persuasioni degli animi messe in atto da chi oggi, con laidi propositi, tende a screditare l’operato di un esecutivo il quale quotidianamente, con amore, dedizione e passione, dona lustro alla nostra Rossano.
Ci rivolgiamo, perciò, a taluni ministranti di partito i quali, con onestà intellettuale, farebbero bene a gioire e esaltare azioni a tutela di un Territorio evitando di gettare fumo negli occhi alla gente alimentando l’odio verso l’attuale classe dirigente.
Crediamo, inoltre, che tale modus operandi, in un futuro prossimo, sarà strumento di azione da parte di quel popolo il quale, frodato da false promesse, rivendicherà a gran voce istanze avanzate e così inveendo, con intenso vigore, spazzerà i ministranti dal tempio.
Forza Italia Giovani Rossano, in conclusione, plaude con soddisfazione per l’installazione di questo nuovo punto di garanzia. Rossano è una Città dotata di un alto senso civico e, pertanto, questo esecutivo rappresenta un modello di buon governo e presidio di sicurezza per l’intero comprensorio.
 
 Forza Italia Giovani Rossano
 – Dott. Antonio Stasi –