Antoniotti inaugura il nuovo punto di vigilanza fissa in Piazza Lefosse
Un nuovo e importante presidio che vigilerà sulla sicurezza dei nostri cittadini, soprattutto dei ragazzi e dei più anziani.

Una scelta amministrativa voluta e pensata per garantire la presenza costante dei tutori dell’ordine pubblico in uno degli ambienti sociali più attivi dell’intero territorio urbano della nostra Città. Con questo obiettivo è stata installata la nuova garitta in Piazza Lefosse, allo Scalo. La cui utilità sarà riscontrata nel tempo e che già sta ricevendo gli apprezzamenti degli esercenti, dei pensionati e delle famiglie. Sarà un punto di riferimento quotidiano per tutti e soprattutto nei giorni festivi per i quali sono stati previsti turni di vigilanza fino a tarda serata.
 
Soddisfatto il Sindaco Giuseppe Antoniotti che stamani (venerdì, 12 settembre) ha presenziato alla cerimonia di inaugurazione del nuovo posto di guardia della Polizia municipale in Piazza Bernardino Lefosse, sull’intersezione tra Via Nazionale e Viale De Rosis. Al taglio del nastro erano presenti, oltre al Primo cittadino, una nutrita rappresentanza del Consiglio e della Giunta comunale, i rappresentanti del mondo dell’associazionismo e della scuola e numerosi cittadini.
 
Inoltre, sono intervenuti anche il Vice Questore Raffaele De Marco dirigente del Commissariato di Ps di Rossano, i Carabinieri della Compagnia di Rossano, i volontari della Protezione civile e gli agenti della Municipale, compresa la pattuglia ciclistica, che ha completato il nuovo servizio, voluto dall’Esecutivo Antoniotti, di vigilanza del litorale cittadino.
 
Un nuovo ed importante servizio – afferma il Sindaco Antoniotti – che ci mette al pari delle grandi Città italiane che ormai da anni sono dotate di questi posti di vigilanza per presidiare in modo più capillare le strade e le piazze cittadine. Crediamo fortemente nell’utilità di questo nuovo strumento di controllo che insieme all’impianto di videosorveglianza, installato grazie all’impegno profuso da questa Amministrazione comunale che ha saputo intercettarne i finanziamenti, rappresenterà un ulteriore dissuasore della microcriminalità. Infatti – prosegue il Primo cittadino – questa garitta oltre a diventare un punto di riferimento per tutti i cittadini che, da oggi, sapranno dove poter trovare sempre un vigile, sarà anche una garanzia di sicurezza. Grazie alla disponibilità offerta dal Corpo della Pm, ho voluto che questo luogo fosse piantonato per tutta la giornata ed il sabato fino a tarda serata, momento in cui quest’area diventa il centro di aggregazione sociale più importante, non solo della nostra Città, ma dell’intero territorio. Certo – aggiunge ancora il Sindaco – è stata la diffidenza nei confronti di questa nuova struttura, innescata da chi ormai sa solo gettare fango e veleno sull’operato del Governo cittadino, a creare qualche dubbio sulla sua utilità. Ma la gente sta iniziando a capire la sua importanza in un punto così strategico. Non a caso, ho già registrato i consensi di tanti genitori e i compiacimenti, fattimi pervenire in una missiva, di un cospicuo numero di commercianti che plaudono all’iniziativa. E i risultati positivi, ne sono certo – conclude Antoniotti – si registreranno nel prossimo futuro.
 
La nuova garitta della Polizia Municipale, blindata e dotata di linea telefonica ed elettricità, è già operativa da stamani. Sarà presidiata da uno o due agenti della Pm al mattino e nel pomeriggio e ogni sabato anche con un turno straordinario dalle ore 20 alle 24. Inoltre, la struttura sarà messa a disposizione anche delle Forze dell’Ordine qualora lo ritenessero opportuno per l’espletamento dei servizi di controllo del territorio.