Una stagione di grande impegno e credibilità che continuerà
Lunedì 22 settembre 2014 alle ore 17.30 nella sala congressi dell’Hotel Club Roscianum in c.da Momena – a Rossano Calabro (CS) il Consorzio di Bonifica dei Bacini dello Jonio Cosentino di Trebisacce, presieduto da Marsio Blaiotta presenterà il progetto “condotta irrigua, potabile e idroelettrica del fiume Trionto”.

Acqua ed energia due risorse naturali strettamente interconnesse  che per la nostra regione, hanno una importanza notevole e  questa sfida è stata raccolta dai Consorzi di Bonifica della Calabria che stanno investendo per utilizzare la risorsa idrica e destinarla  all’uso promiscuo irriguo – potabile e idroelettrico. Ancora un risultato concreto che si caratterizza con detto e fatto  – afferma Pietro Molinaro presidente di Coldiretti Calabria – portato a compimento a seguito di una specifica richiesta dei sindaci del comprensorio che esalta e da credibilità ai Consorzi che saranno sempre di più protagonisti di attività positive che li porterà ad investire in infrastrutture esercitando una azione virtuosa collettiva”. Le acque irrigue si sono costantemente adeguate ai nuovi bisogni contribuendo in misura determinante alla qualità e quantità delle produzioni, alla competitività delle aziende ed alla produzione, di energia pulita, con benefici effetti sull’ambiente. “La Coldiretti vuole continuare, come sta facendo da cinque anni, a mettere in atto questo modello di sviluppo possibile, originale,distintivo e sostenibile in grado di generare lavoro  – prosegue Molinaro – e questo viene descritto con impegni precisi nel programma elettorale per il quinquennio 2014-2019 in occasione delle elezioni del Consorzio di Bonifica Integrale Bacini dello Jonio Cosentino  che si terranno domenica 28 settembre p.v. che vedranno presenti le liste Coldiretti, con i suoi quindici candidati, nelle tre sezioni di contribuenza”.   Parteciperanno a questo importante appuntamento: Massimo Gargano Presidente Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni (ANBI), l’Assessore Regionale Michele Trematerra, il padrone di casa Sindaco di Rossano Antoniotti, altri sindaci, autorità Istituzionali del territorio e consorziati.

                           

20.09.2014                    Ufficio Stampa Coldiretti Calabria