Venerdì 24 ore 19:15 Centro Studi Musicali “G. Verdi”
La magia dei versi  si prepara ad invadere i cuori e le menti degli appassionati della bizantina. Torna in città l’atteso appuntamento con la poesia e la prosa. Nella suggestiva cornice della sala concerti del Centro Studi Musicali “G. Verdi” in via Corrado Alvaro allo scalo cittadino di Rossano, andrà in scena Venerdì 24 Ottobre alle ore 19:15 l’evento poetico intitolato “LA GRANDE POESIA DI SENSO- l’umanità ed il suo viaggio nel tempo: la somma poesia dei Maestri”.

L’evento è stato organizzato dal Centro Studi Musicali “G. Verdi” diretto dal M° Giuseppe CAMPANA e dalla Pro Loco Rossano “La Bizantina” presieduta da Federico SMURRA.

Protagonista indiscusso della serata Francesco FUSCA, ispettore emerito del Ministero della Pubblica Istruzione nonché poeta e scrittore. Il Professor FUSCA, famoso anche come il poeta di Spezzano “Poèt- Shkrimtar ka Spinaxa”, intratterrà con il pubblico dei dialoghi e delle letture conducendo, con sapienza ed esperienza, gli spettatori nel sublime vortice della passione spirituale e sensoriale per la poesia.

La serata della “Grande Bellezza” sarà accompagnata dalle dolci note del sassofonista Tommaso TRICARICO e dalla melodia della giovane e talentuosa pianista Teresa CAMPANA, che insieme in un tutt’uno di musica e parole punteggeranno la sublime atmosfera come la volta celeste delle stelle.

Tra i brani della serata trovano spazio capolavori e geni della letteratura e della poesia internazionale tra questi: Alves Rubem, Evtusenko Evgèny, Gandhi Mahatma, Gibran Kaihlil, Salvatore Quasimodo, Qoelet, Leonilda Rèpaci, Ungaretti, Madre Teresa di Calcutta, Tolstòj e tanti altri grandi della storia.

Una serata immancabile per immergersi a pieno in un viaggio emozionale all’insegna di sensazioni intense per lo spirito e l’animo.