“Strada Statale 106: Propo- ste di Sviluppo e di Tutela”. E’ il tema di un incontro-dibattito orga- nizzato dall’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” che si terrà SABATO 25 OTTOBRE, ORE 16.30, PRESSO LA SALA CONVEGNI DELL’EX ASL N° 3 – VIA NESTORE MAZZEI – ROSSANO (CS). Gli obiettivi dell’iniziativa: sensibilizzare l’opinione pubblica, analizzare lo stato del progetto, approfondire gli aspetti delle tutele legali, impegnare i candidati alla presidenza della giunta regionale attraverso proposte mirate.

Interverranno: Ing. Fabio Pugliese, Presidente dell’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”; il Prof. Francesco Russo, Ordinario in Trasporti presso l’Unive- rsità di Reggio Calabria, che si soffermerà sul reperimento dei fondi comunitari, sulla messa in sicurezza della S.S. 106 e sul progetto di ammodernamento; il Prof. Giuseppe Tucci, Ordinario in Diritto pres- so l’Università di Bari, che relazionerà sul complesso mondo delle tutele legali e sui livelli di responsabilità. L’iniziativa sarà moderata dal giornalista Matteo Lauria. Nel corso della manifestazione è pre- vista la partecipazione del cantautore calabrese Donato Mingrone che proporrà il suo brano “Ma chi ti dice…”, dedicato alla strada Sta-

tale 106 ionica calabrese. Seguirà un dibattito aperto a quanti vor- ranno intervenire. A tal proposito l’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” rendo noto di aver invitato a partecipare all’ini- ziativa tutti i sindaci del territorio, le associazioni, i dirigenti scolasti- ci e docenti. Sono chiamati a partecipare gli attuali candidati alla presidenza della Regione Calabria. Nell’ambito dell’incontro sarà presentato un documento che verrà sottoposto ai candidati alla pre- sidenza della Regione Calabria con impegni concreti ed importanti da realizzare a breve e a medio termine per la messa in sicurezza della S.S. 106 ed il suo ammodernamento.
Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”