mi batterò con coraggio per il riscatto della Calabria…”.
Care amiche e amici, vogliamo aprire questo nostro comunicato con una frase largita dal neo Consigliere regionale, l’On. Giuseppe Graziano, al momento della sua ufficializzata elezione. Novemilatrentaquattro sono i consensi che Giuseppe Graziano ha agguantato in questa tornata elettorale risultando il primo eletto nel centro destra.

Giuseppe Graziano, nonostante le barriere poste e studiate a tavolino da frange antagoniste, ha letteralmente messo a tappeto i suoi avversari politici alla sua prima candidatura al Consiglio Regionale della Calabria.
Possiamo affermare, con molta franchezza, che il consenso ottenuto è stato largo e sentito nell’opinione popolare. Il neo Consigliere regionale a caldo ha ringraziato tutti i suoi familiari, elettori, militanti e sostenitori esprimendo testuali affermazioni: “…ci troviamo di fronte ad un risultato storico, raggiunto in un momento particolarmente difficile per il Centro Destra calabrese. In una forte onda di antipolitica, facilmente constatabile nella scarsa affluenza alle urne, abbiamo comunque saputo convogliare le speranze e le attese dei cittadini, che hanno premiato la forza delle idee di una persona, nuova al mondo della politica, ma con l’esperienza giusta per dare un contributo sostanziale al riscatto della Calabria. Ecco perché ora sento l’esigenza irrefrenabile di ringraziare quanti hanno saputo riprendersi, con uno scatto di orgoglio insito nella gente del Sud, il coraggio di cambiare…”.
Il Sindaco di Rossano, a seguito di questo importante risultato conseguito, in una nota stampa ha dichiarato quanto segue: “…Il territorio ha scelto il suo portavoce. Le speranze di una vasta quanto complessa area della Calabria jonica, da Cariati a Rocca Imperiale, comprendendo l’entroterra, sono affidate al rossanese Giuseppe Graziano. Un valido e qualificato professionista che saprà rappresentare al meglio le nostre istanze, anche dai banchi dell’opposizione…”.
Giuseppe Graziano, sostanzialmente, sarà l’unico rappresentante dell’intero comprensorio sibarita e, quindi, dell’Area urbana Rossano – Corigliano.
Orbene, in questo periodo storico, il popolo rossanese ha l’onere di seriamente ritrovare il giusto mordente teso a rinvigorire quel forte senso di orgoglio d’appartenenza identitaria, sociale e culturale verso la propria Città.
Tale esaltazione, certamente, dobbiamo renderla alla Città di Rossano la quale si è sempre contraddistinta nel corso della storia poiché in un tempo in cui essa era la capitale del glorioso esercito dell’impero di Bisanzio, le altre realtà territoriali, dal comprensorio sibarita fin al di là delle catene montuose del Pollino, ignoravano ogni tipologia di aggregazione culturale, politica e militare.
Forza Italia Giovani Rossano, in conclusione, porge i complimenti e gli auguri vivissimi all’On. Giuseppe Graziano. Auspica che, dai banchi dell’opposizione del Consiglio Regionale, possa rappresentare e far valere tutte le istanze del nostro territorio le quali sono state disattese per decenni da talune classi dirigenti sorde e intente a curar solo interessi particolareggiati.

                                                                                       Forza Italia Giovani Rossano
                                                                                              – Dott. Antonio Stasi –