Calcio: L’audace Rossanese Sconfitta A Trebisacce Nel Campionato Di Promozione

L’Audace Rossanese torna da Trebisacce con una sconfitta di misura e con non pochi rammarichi. Anche se i rossoblù avevano di fronte la capolista di mister Pacino sono riusciti per larghi tratti della gara ad arginare le folate offensive dei giallorossi ionici, ma alla fine grazie alla rete di Parise al 7’ della ripresa hanno dovuto ammainare bandiera.

Grazie a questo successo il Trebisacce mantiene la testa della classifica con cinque lunghezze di vantaggio sul Roggiano che all’Ernesto Termine ha sconfitto grazie ad una rete di Domanico a sei minuti dal termine una coriacea Juvenilia. Trebisacce che si fregia del platonico titolo di campione d’inverno con una giornata di anticipo. Nell’anticipo di ieri giocatosi a Rossano il Torretta di mister Paolo Triolo non è riuscito ad andare oltre l’uno a uno contro un coriaceo San Fili. Nel resto della giornata dobbiamo segnalare le vittorie in trasferta ottenute dal Filogaso a Roccabernarda e dell’Amantea a Soveria Mannelli sul campo della Garibaldina. Infine la Promosport rifila cinque reti alla malcapitata Luzzese.
Risulti e marcatori della 14^ giornata di andata:
Garibaldina-Amantea                    0-1 (Maddalena)
Promosport-Luzzese                      5-0 (2 Lio- 2 Andricciola-Petrone)
Roccabernarda-Filogaso                1-2
Roggiano-Juvenilia A.J.R.             1-0 (Domanico)
San Lucido-Sant’Anna                   2-1 (2 Natalino-Salvemini)
S.Davoli-Cotronei                          0-0 (giocata sabato)
Trebisacce-A.Rossanese                1-0 (Parise)
Torretta-San Fili                             1-1 (giocata sabato)
              CLASSIFICA
Trebisacce                       36
Roggiano                        31
Promosport                     30
Filogaso                          24
San Fili                           22
Roccabernarda e San Lucido   19
Luzzese-Garibaldina-A.Rossanese  18
Juvenilia A.J.R.              16
S.C.Davoli                      14
Cotronei e Amantea        12
Sant’Anna                        9
Torretta                            8 (6 punti di penalizzazione)

Giacinto De Pasquale