Trionfo del piccolo Antonio in Campania
continua inesorabile la carriera sportiva del piccolo Karateka del Centro Storico Bizantino, Antonio Morello (anni 9) che trionfa al campionato nazionale Voltosi in Campania, lo scorso 13 e 14 dicembre 2014, conquistando 2 medaglie d’ oro. Bronzo invece per il fratellino Jonathan (anni 5). Si è svolto a Casagiove (CE) la manifestazione di karate intitolata ”7° Open D’ Italia” organizzato dalla fik (federazine italiana karate) in collaborazione con M.K.S. A.S.D. di Casagiove, Comitato Regionale Campania e Patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Casagiove.

Oltre 900 atleti, provenienti da tutta italia, tanto è stato il numero dei partecipanti che hanno varcato le porte del palazzetto nei due giorni della manifestazione. Tra gli atleti gareggianti anche gli azzurrabili della Nazionale Italiana. La gara si è svolta su 5 tatami (tappeti). Altissimo è stato il livello tecnico della competizione dove ancora una volta il piccolo campioncino Antonio Morello, aliievo della scuola di karate ”DARUMA TAISHI SHOTOKAN KARATE DO ROSSANO”, direttto dal maestro Eugenio Scalise 5° DAN, ha confermato il suo alto livello tecnico conquistando 2 medaglie d’oro nella categoria ragazzi 8/9 anni cintura marrone e nera. La prima medaglia è stata vinta nel katà (forma) riuscendo a cordinare perfettamente tecnica, scatto, velocità, forza e respirazione (attribuitagli una Standing Ovation dal numeroso pubblico);la seconda nel Kumitè (Combattimento) battendo gli avversari per 4 – 0; mentre è bronzo il colore della medaglia del fratellino Jonathan categoria bambini 5/7 anni cintura bianca/gialla conquistata con tenacia nel Kumitè (Combattimento) dopo la delusione di aver perso per un soffio pochi minuti prima quella del katà (Forma) . Fieri i genitori, parenti e amici dei piccoli campioncini Rossanesi.