Il Lions Club “Rossano-Sybaris,” grazie alla piena volontà del Presidente Antonio Monaco, ha organizzato, nella serata di sabato 20 dicembre alle ore 20:30, un evento, a scopo benefico, con la messa in scena, al Teatro “Amantea-Paolella” nel centro storico bizantino, di una piéce teatrale, con excursus storico sull’antica Roscianum, dal titolo: “Da Teresa ‘a tavernara rossanese” a cura del “Parco Tommaso Campanella” per la regia di William Gatto.

Durante lo spettacolo, grazie al racconto di un cantastorie, si assisterà ad un viaggio nel tempo, ambientato nella taverna si “zi Teresa,” con i vari personaggi storici che hanno caratterizzato la città di Rossano tra cui San Nilo, il cavaliere Amarelli, la principessa Bona Sforza e il brigante Palma. Ospite d’eccezione, un prete di provincia, proveniente dalla città di Cosenza, il quale interpreterà, con grande umorismo e tanta simpatia, i suoi poemi di letteratura popolare calabrese. Da sottolineare, infine, che il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza. Una lodevole iniziativa che, ad ogni modo, premia l’impegno costante del Presidente Lions Club “Rossano-Sybaris,” Antonio Monaco, il quale, insieme a tutti i soci, intende portare avanti una serie di progetti finalizzati a regalare un sorriso a quanti soffrono.

ANTONIO LE FOSSE