A “Villa Elena” di Calopezzati va in scena “Disperazione Maledetta”

Il mondo del teatro sbarca tra le mura della casa di riposo “Villa Elena” di Calopezzati. la cooperativa “Rossano Solidale” presenta al pubblico la rappresentazione teatrale: “Disperazione Maledetta” , che si terrà il giorno il 6 gennaio alle 18:30 proprio presso villa Elena, (via O. Abate). Il testo dell’opera è in vernacolo rossanese , e la rappresentazione è diretta dal regista Adriano Beraldi della Compagnia dei “ I Tinti” nata in seno all’associazione Carpe Diem.

Una iniziativa che rientra nel progetto “teatro sociale”, inteso quale espressione artistica teatrale dove sono protagonisti soggetti svantaggiati. Una rappresentazione che è stata allestita con l’intento di inserire all’interno del gruppo degli attori, gia’ operativi nella compagnia teatrale dei “i tinti” , ossia Giuseppe dì Vico e Giuseppina Lagaccia, assieme all’operatore Alfonso Sacchetti , anche quattro ospiti della casa dì riposo ( Mario,Giovanni Gaetano e Vincenzo ) . L’idea e’ nata dalla intenzione dì coinvolgere e rendere protagonisti gli ospiti della casa dì riposo, per arricchirli dal punto dì vista umano e artistico, facendoli partecipare alla attivita’ teatrale ,nello spirito e nella convizione che tutti possiamo dare qualcosa agli altri.