Corigliano-Rossano | Doveva essere “fusione” ma…

Cinque ore di lungo, noioso e politicamente assai scarno dibattito. Senza voto finale, e, dunque, senza decisione alcuna. Anzi, la decisione c’è stata ed è stata quella di non decidere. E’ sfumata così la seduta monotematica del Consiglio comunale di Corigliano Calabro, convocata in contemporanea a quella della confinante città di Rossano e finalizzata all’adozione della deliberazione contenente l’atto d’impulso per accendere le procedure amministrative utili all’eventuale fusione amministrativa delle due municipalità.
LEGGI TUTTO