Emergenza sociale, tra crisi e nuove povertà. Inizia il viaggio di “Talking” tra le numerose situazioni di disagio che si vivono nell’area urbana Corigliano-Rossano. In questa puntata spazio al dramma di una famiglia coriglianese: quattro figli, due dei quali affetti da anemia mediterranea; a maggio è in programma il trapianto di cellule staminali per una delle figlie e la mamma chiede aiuto denunciando scarsa solidarietà da parte dell’Amministrazione comunale e della stessa comunità coriglianese. Sul tema interventi telefonici del sindaco di Corigliano Giuseppe Geraci e dell’assessore alle Politiche sociali Marisa Chiurco.

Situazione analoga anche nella vicina Rossano, con l’intervista ad una giovane donna, in dolce attesa, che insieme alla propria famiglia vive in condizioni di forte precarietà.
 Nella seconda parte del programma speciale sulle Vallje di Civita, giunte quest’anno alla 545esima edizione. Uno tra gli eventi maggiormente identitari del popolo arbëreshë che rievoca la vittoria dell’eroe albanese Giorgio Castriota Skanderbeg sui turchi. Interviste a: Alessandro Tocci, sindaco di Civita; Flavia D’Agostino, presidente Pro Loco Civita; Domenico Pappaterra, presidente Parco Nazionale del Pollino; Bujar Nishani, presidente della Repubblica d’Albania, durante la sua visita istituzionale presso le comunità italo-albanesi del cosentino; Armando Tocci, sindaco di San Martino di Finita; componenti dei gruppi folkloristici di Cerzeto, Civita, San Giuseppe di San Marzano (Taranto) che si sono esibiti nel corso delle Vallje.
 
TALKING È IN REPLICA: GIOVEDÌ ORE 17, SABATO ORE 12, DOMENICA ORE 9.45 E 19.30.