Organizzata dal responsabile ACSI per la costa Jonica, il Maestro Francesco Scino della A.S.D. Okinawa Rossano Karate
Domenica 19 aprile si è tenuta a Rossano presso il palazzetto dello sport, la terza tappa del CAMPIONATO REGIONALE DI KARATE SHOTOKAN, che ha visto disputarsi dozzine di gare avvincenti e spettacolari nelle specialità del KUMITÈ (combattimenti) e del KATÀ (forme) sia individuali che a squadra.

A questo appuntamento hanno partecipato più di 130 atleti provenienti da tutta la Calabria e numerosissimi spettatori, che hanno potuto godere dello spettacolo e delle avvincenti emozioni che solo le arti marziali ed il Karate offrono in un contesto di grande sportività e rispetto degli avversari, valori importantissimi nella formazione delle donne e degli uomini di domani.

Tutti i 27 allievi del Maestro Scino hanno raggiunto il podio nella propria categoria, conquistando molte medaglie tra primi, secondi e terzi posti.
Particolarmente apprezzato dagli arbitri il giovanissimo Diego Oprea, già medaglia d’oro mondiale nei kata, uno dei tanti campioncini sfornati dal Maestro cintura nera 4° DAN Francesco Scino.

Tra gli altri campioni di fama nazionale ed internazionale, hanno pestato i tatami di gara anche quattro dei sei atleti Rossanesi che hanno rappresentato Rossano e la Calabria nel Mondo, in occasione dell’11° WORLD KARATE CHAMPIONSHIP FOR CLUBS, tenutosi a Trieste il 22 ed il 23 novembre 2014.
Ricordiamo lo “score” ottenuto in quell’occasione dai nostri giovani concittadini:

1° classificato kata Diego Oprea;
3° classificato kata Saverio Fiorentino;
3° classificato kumite Martino Pace;
3° classificato kumite Tania Converso;
3° classificato kumite Saverio Fiorentino;
4° classificato kata Enrico Panebianco;
4° classificato kata Tania Converso;
MM