Ormai il legame tra terremoti e trivelle è conclamato

Tutte le istituzioni calabresi esercitino il diritto di precauzione.
Quanto sta accadendo in tutto il mondo mette spalle al muro tanto il Governo quanto la schiatta di multinazionali del petrolio pronte a parassitare sulla Calabria ed i calabresi come fatto in Basilicata. Dopo che la regione Emilia Romagna ha esercitato il diritto di precauzione fermando tutte le trivellazioni a seguito del terribile sisma del 2012, dopo che l’apposita commissione d’inchiesta pubblica non ha potuto escludere la correlazione tra il terremoto e l’attività estrattiva, dagli Stati Uniti arriva una conferma che pesa come un macigno.
LEGGI TUTTO