Appello da convegno Unical. Anche il Sindaco di Isola C.R. sostiene iniziativa Rossano
COSENZA-ROSSANO – Venerdì, 22 Maggio 2015 – Il problema Statale 106 è innanzitutto una questione sociale. Una lotta, quella per il riconoscimento del diritto ad una mobilità sicura e moderna nel territorio ionico, che deve vedere coinvolti innanzitutto i cittadini.

Bisogna seguire e sostenere l’esempio di quegli amministratori e Sindaci virtuosi del comprensorio che, con coraggio ed intelligenza, hanno saputo intraprendere una battaglia civile, nelle opportune sedi istituzionali, mirata al raggiungimento di un obiettivo: l’ammodernamento della strada della morte, la più pericolosa d’Italia e d’Europa, anche nel tratto da Sibari a Crotone.
LEGGI ARTICOLO COMPLETO