Dopo l’esordio dello scorso 17 maggio presso i locali del Castello Flotta a Mandatoriccio mare, la Giovane Orchestra “Giuseppe Verdi” di Rossano si battezza nella bizantina. A consacrarla sarà la suggestiva location architettonica del Palazzo della Venerabile Madre Isabella De Rosis, gioiello gentilizio nel cuore pulsante del centro storico di Rossano. Appuntamento fissato per martedì 02 giugno 2015, Festa della Repubblica, alle ore 19.30, con ingresso gratuito.

L’appuntamento orchestrale, sulle note dei padri della musica colta Shubert, Gershwin, Shostakovitch e Elgar,  sarà condotta dalla giornalista Stefania SCHIAVELLI. Gli arrangiamenti musicali sono curati dal M° José Daniel CIRIGLIANO.

La Giovane Orchestra Giuseppe Verdi nasce nel novembre del 2014 sull’entusiasmo del brillante ed ecclettico Direttore M° Giuseppe CAMPANA.  E’ formata da giovani vincitori di una borsa di studio istituita dal Centro Studi “G. Verdi”, che consente ai musicisti di partecipare gratuitamente alle esercitazioni orchestrali. È formata da circa 35 elementi tra cui un nutrito gruppo di vocalist. Il suo repertorio spazia dal barocco alla musica pop.