La famiglia, gioia e rovello per tanti della mia trascorsa età giovanile che coincise con la contestazione globale, con i Libretti più o meno rossi, con il femminismo … e per altri baluardo da difendere strenuamente nei lontani anni del divorzio e per la ammissibilità dell’aborto, divenne un po’ meno d’attualità dopo quella certa normalizzazione dovuta a contesti “consociativi”, così in voga a fine secolo. Ma le nuove tecniche di fecondazione artificiale, l’esuberante presenza gay nelle sue molteplici articolazioni, i nuovi soggetti emigrati e,

lasciatemelo dire, la crisi prolungata di sistema (cosiddetta economica), tra l’altro, con le sue “chiamate solidali” ai nonni, tutto ciò assieme, e non solo, ha messo la vecchia e la nuova famiglia all’ODG delle scelte di vita di tantissime persone e soprattutto delle prefigurazioni del futuro.
Ne parleremo, grazie al Rotary Club Bisantium,  DOMANI POMERIGGIO Sabato 13 giugno a Rossano nella Sala Rossa di Palazzo San Berbardino da circa le 16,30 in poi con gli ospiti Relatori che compaiono nella locandina di cui sopra.
Grazie dell’attenzione soprattutto per chi vive lontano da qui ma si tiene al corrente di tante … cose.
Un salutone
Amerigo Minnicelli