Dopo l’Adriatico è assalto petrolifero anche al Mar Jonio

Rendo noto che, con Dec VIA favorevole con prescrizioni da parte dei Ministeri Ambiente e Beni Ambientali e Turismo del 12/6/2015, è stato rilasciato, nonostante i pareri contrari dei comuni e delle associazioni, la compatibilità ambientale relativamente al progetto consistente nell’effettuazione di una indagine sismica 3D nell’ambito del permesso di ricerca di idrocarburi denominato “d 79 F.R-.EN”, nel Mar Ionio Settentrionale, presentato dalla Società Enel Longanesi Developments S.r.l.
LEGGI TUTTO