Ieri abbiamo dato notizia dell’assoluzione, decisa dal tribunale di Lamezia Terme, dell’ex assessore regionale all’agricoltura Giovanni Dima, 56 anni coriglianese ma attualmente residente a Rossano, nonché del suo segretario ai tempi dell’incarico di assessore, Claudio Novelli, 61 anni, di Rossano. Nel fornire i particolari dell’inchiesta per cui Dima e Novello erano chiamati a rispondere, ma soprattutto dei reati per i quali i due erano stati rinviati a giudizio, siamo caduti in alcune inesattezze,
LEGGI TUTTO

{jcomments off}