A Rossano si prospettano interessanti novità

Potrebbero esserci clamorosi sviluppi intorno alla Rossanese. Infatti, a pochi giorni dal termine ultimo per presentare l’inscrizione al campionato, trapelano, da diversi ambienti, indiscrezioni inattese. Pare, infatti, che gli attuali dirigenti rossoblù, anche per non dover far fronte ai numerosi debiti prodotti da gestioni precedenti, siano fortemente intenzionati a non iscrivere la squadra, rinunciando di fatto alla partecipazione in prima categoria.

Un’ipotesi certamente non esaltante, che tra l’altro, disperderebbe il patrimonio calcistico giovanile della squadra bizantina. Non si resterebbe però, al Rizzo, senza calcio. Infatti, appare molto probabile che oltre la rinuncia al titolo di prima categoria ci si stia guardando intorno alla ricerca di una categoria superiore in vendita. Un gioco a scacchi, con i tifosi rossoblù comunque al momento tiepidamente alla finestra. Dopo l’ultima amara retrocessione dalla promozione i tifosi di Rossano si aspettano un nuovo corso, una stabilità societaria ed una squadra capace di far divertire. Il tutto in una categoria che a questo punto appare impossibile sia la prima.