La candidatura a sindaco del segretario cittadino del Pd viene vista come “naturale” e “coerente”. Caracciolo vuole evitare la pre-consultazione?
Anche se per votare ci vorrà ancora poco meno d’un anno, a Rossano i “movimenti” della politica locale in vista delle prossime comunali sono già bell’e cominciati. Col centrodestra già ufficialmente diviso tra la certa ricandidatura del sindaco uscente Giuseppe Antoniotti (Forza Italia) e la candidatura a primo cittadino di Ernesto Rapani (Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale) il quale s’è recentemente dimesso da consigliere comunale al fine di “distinguersi” dal resto della cordata.
LEGGI TUTTO