Durante la discussione sul piano regolatore il WWF SILA GRECA criticò in forma pubblica un grave limite del piano regolatore: la mancanza di prescrizioni ambientali. Analoga osservazione fu fatta a proposito del progetto di sviluppo del lungomare, che fu da noi criticato  in sede di consultazione pubblica per gli stessi motivi. Che cosa quindi poteva ragionevolmente essere evitato con le dovute prescrizioni ambientali?
LEGGI TUTTO