Operatori turistici,cittadini e volontari a lavoro. SOLO OPERAZIONI DI PULIZIA all’Acquapark. Riapre il 15
Alluvione, il giorno dopo. La Città di Rossano colpita dal grave nubifragio di ieri, MERCOLEDì 12 AGOSTO, si sta già rialzando, grazie alla forza di volontà di cittadini, volontari e operatori turistici, che si sono rimboccati le maniche sin da subito per spalare fango e soccorrere famiglie e turisti. Si sta già tornando alla normalità. Non vi è alcuna interruzione ne sulla SS106 ne sulla linea ferrata. I bus camminano.

Nessun disagio alla circolazione. La stagione turistica estiva non può e non deve dirsi finita.
L’Acquapark ODISSEA 2000 non ha avuto danni. Dopo le operazioni di pulizia di oggi, riaprirà i cancelli SABATO 15 AGOSTO, giorno di Ferragosto.  
Il management dell’ODISSEA 2000, sta ricevendo numerosi messaggi di solidarietà,  attestati di vicinanza e inviti a rimettersi in moto per far ripartire l’economia, da chi ha programmato la sua vacanza estiva nel territorio.
Così come gli altri operatori turistici è fermamente convinto che sia possibile ripartire. (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying)