Scaricabile dal portale web istituzionale e da protocollare entro il prossimo 18 agosto
BOLLETTINO ORE 11.30 – Prosegue il lavoro di coordinamento nel centro Com della Protezione civile, dove è insediata l’unità di crisi presieduta dal Prefetto di Cosenza S.E. Gianfranco Tomao e dal Sindaco di Rossano Giuseppe Antoniotti. Nel corso del vertice operativo, al quale hanno partecipato anche il consigliere regionale Giuseppe Graziano e i vertici delle Forze dell’ordine di stamani è stato tracciato il piano degli interventi che anche a Ferragosto vedrà impegnati volontari, operatori della ProCiv e i militari nelle attività di risanamento e riqualificazione delle aree colpite dall’alluvione dello scorso 12 agosto.

Al momento, oltre che sulle località Sant’Angelo e Momena, sono in corso lavori in contrada Foresta per liberare le vie d’accesso a tre abitazioni. Mentre si sono conclusi nella tarda serata di ieri, grazie anche al certosino lavoro del Corpo forestale dello Stato, i lavori per rendere accessibile contrada Ceradonna, nella zona montana.

Insomma, grazie ad un efficiente piano di emergenza e di interventi, si sta ritornando ad una condizione di normalità. Anche il numero degli sfollati è sceso vertiginosamente nelle ultime 24 ore. Al momento, nel centro di accoglienza di via Candiano rimangono solo 30 cittadini degli oltre 600 iniziali.

Nel frattempo, gli uffici comunali hanno predisposto il modulo attraverso il quale i cittadini che hanno subito danni materiali nel corso del violento nubifragio potranno fare richiesta di risarcimento danni. Fra qualche ora (dopo le ore 13) il modello sarà scaricabile dal portale internet del Comune di Rossano (www.rossano.eu). Dovrà essere compilato in ogni suo campo, corredato di foto e/o tutti documenti di spesa sostenuti e consegnato entro e non oltre martedì 18 agosto 2015 presso l’ufficio protocollo del Comune di Rossano.

Oggi in Città è festa patronale, si festeggia la Vergine Achiropita. Tutte le manifestazioni civili e religiose si svolgeranno come da programma. La processione del simulacro argenteo della Madonna attraverserà le vie principali del Centro storico e farà tappa anche davanti ad uno dei luoghi simbolo dell’alluvione: la frana su via Minnicelli. A seguire, stasera in piazza Steri, il concerto di Chiara e lo spettacolo pirotecnico. Per cittadini e turisti che, stasera, vorranno raggiungere la Città alta sono a disposizione le navette gratuite da e per lo Scalo, a partire dalle ore 18. I bus partiranno da via Nestore Mazzei, via Torre Pisani, viale De Rosis (delegazione comunale), parcheggio Stadio “S. Rizzo” e contrada Donnana. Confermata anche la data del concerto di Edoardo Bennato (in programma per ieri 14 agosto) che si svolgerà il prossimo sabato 29 agosto, sempre in piazza Steri.
(Fonte CMPAGENCY)