Quando entusiasmo, spirito di abnegazione e spettacolarità viaggiano sui binari paralleli dello sport più sano, c’è da aspettarsi scintille. E la gara andata in scena sabato scorso nel Palazzetto dello Sport di Viale S. Angelo tra la formazione della Lapietra Pallavolo Rossano ed il Volley Bisignano è stato uno show mozzafiato.

Perché è dandosi battaglia fino all’ultima stilla di sudore, che si regalano emozioni al pubblico delle grandi occasioni. La Lapietra Pallavolo Rossano è padrona del suo destino e, con grande determinazione ha sconfitto di misura per 3-0 quel Volley Bisignano che l’anno prossimo militerà in Serie C. Grazie a questa vittoria e con l’autostima ricaricata, la formazione allenata da Antonio Godino, in collaborazione con Luigi Zangaro e Massimiliano Bloise,  ha già ingranato la marcia e conquista il pass per i quarti di Finale della Coppa Calabria con due vittorie su altrettante gare. Che poi per la formazione rossanese continuare il cammino a punteggio pieno significa brillare nel firmamento dello forze di Coppa Italia. Quale migliore test match per arrivare a grandi falcate all’avvio di Campionato di Serie D il prossimo 17 ottobre. Una piazza così, a poco più di un mese dall’inizio di tutte le attività, può alimentare davvero bei sogni, così come anche nel settore giovanile che solo in quest’ultima settimana ha fatto registrare un’impennata di iscrizioni  ai corsi di pallavolo.