Seconda vittoria consecutiva per l’Odissea 2000 che sbanca il palasport di Augusta battendo la Villa Passanisi. E’ stata una partita dalle mille emozioni con il risultato che è stato in bilico fino all’ultimo secondo di gioco. Alla fine l’ha spuntata la formazione calabrese, brava e caparbia, a recuperare per ben due volte il risultato.

La partita – Partenza ad handicap per l’Odissea 2000 che pur avendo in mano le redini del gioco si fa trovare impreparata su due ripartenze dei siciliani finalizzate entrambe da Passanisi. La squadra di Sapinho non si scompone, continua a macinare gioco e i frutti arrivano quasi immediatamente: Russo (doppietta) e Scervino ribaltano il risultato. Il bottino per l’Odissea 2000 a fine primo tempo poteva essere ancora più pingue, ma, le parate di uno strepitoso Barravecchia hanno tenuto in gara la sua squadra. 
Ad inizio ripresa la Villa Passaniisi entra in campo più determinata e mette in difficoltà l’Odissea 2000 che subisce il controsorpasso per le reti di Passanisi e Spampinato. A sei minuti dalla fine Sapinho decide di giocare con il quinto uomo, mossa azzeccatissima, in quanto lo stesso allenatore-giocatore gialloblù e Dudù capovolgono ancora il risultato.

VILLA PASSANISI – ODISSEA 2000 ROSSANO  4 – 5  (2 – 3 p.t.)

VILLA PASSANISI: Barravecchia, Fazio, Baudo, Petracca, Spampinato, Passanisi, Magnano, Urso, Marchese, Saraceno, Fichera, Accolla.

ODISSEA 2000 ROSSANO:  Gervasi, Sapinho, Russo, Dudù, Pizetta, Scervino, Labonia, Sommario, Milito, Casacchia, Sicilia, Morrone. All. Sapinho.

ARBITRI: Fardelli (Cassino) e Ricci (Viterbo). CRONO: Leanza (Acireale).
MARCATORI: Passanisi, Passanisi, Russo, Scervino, Russo, Passanisi, Spampinato, Sapinho, Dudù.

Ufficio Stampa Asd Odissea 2000 C5