Le suggestioni del Codex Purpureus nel nuovo libro di Giovanni Sapia (Ferrari Editore, 2015)

Sabato 31 ottobre 2015 alle ore 17.30, nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino a Rossano (CS), si terrà il seminario di presentazione del nuovo libro del filologo Giovanni Sapia “CUORE E STORIA DI UNA CITTÀ: il Codice tra Cattedrale e Museo Diocesano” (Ferrari Editore, 2015).

Nel corso del seminario, che si inserisce nel meeting di apertura del XXXVI° anno dell’Università Popolare “Ida Montalti Sapia”, dopo i saluti istituzionali,  si alterneranno i relatori: Filippo Burgarella (Università della Calabria) e Giovanni  Morello (presidente di Artifex Italia). Interverrà Settimio Ferrari (editore del volume). Coordinerà l’evento Gennaro Mercogliano (vice direttore Università Popolare).

Seguiranno, inoltre, le letture tratte dal libro a cura di Franco Cirò e Anna Minnicelli.

Organizzazione: Università Popolare “Ida Montalti Sapia”

Patrocinio: Città di Rossano 

La scheda del libro
Lo sguardo di Giovanni Sapia accarezza la sua città e il suo vivere umano, tracciando il profilo di una comunità profondamente orientata verso il suo centro. Il volume, suddiviso in tre sezioni, si propone come una sorta di viaggio storico sentimentale tra la bellezza e la magia di tre capolavori che rappresentano la città di Rossano: il Codex Purpureus Rossanensis, la Cattedrale e  il Museo Diocesano.  Tre importanti punti di riferimento della vita collettiva che creano una suggestiva linea di continuità tra passato, presente e futuro. Testimonianze di quelle radici molto antiche che determinano, ancora oggi, l’identità della città.Uno stupefacente saggio narrativo che irrompe sulle pagine come tanti frammenti di ricordi, emozioni e riflessioni lasciati dal tempo dietro di sé.