Il 4 dicembre alle ore 17.00 si terrà a Rossano (Palazzo San Bennardino Sala Rossa), organizzata dall’Università popolare diretta dal Prof. Giovanni Sapia, la presentazione del libro di Giuseppe Ferraro sulla Prima guerra mondiale: Dalle trincee alle retrovie. I molti fronti della Grande guerra.

Il libro è frutto di un progetto di ricerca portato avanti dall’Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea diretto dal Prof. Giuseppe Masi, che ha sede presso l’Università della Calabria. All’iniziativa interverranno il Prof. Vittorio Cappelli dell’Università della Calabria, il Prof. Pantaleone Sergi presidente dell’Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea, don Gaetano Federico Direttore Archivio storico della diocesi di Rossano Cariati. L’Università popolare ha coinvolto nel progetto anche le scuole di Rossano. I lavori saranno coordinati dal vice Direttore dell’Università popolare il Prof. Gennaro Mercogliano. La decisione di presentare il libro nella città bizantina nasce dal fatto che il lavoro pur avendo una ricostruzione degli eventi della Grande guerra nazionale e internazionale ha utilizzato alcune fonti presenti negli archivi privati di Rossano e Corigliano, come quelli della Biblioteca Minnicelli e l’Archivio privato di Giuseppe Geraci.