Giosafat Scura, 24 anni, frequentava Medicina alla Cattolica di Roma. Era figlio d’un noto ingegnere e dell’ex direttrice dell’Inps di Rossano, Maria Giovanna Cassiano
Un tragico incidente stradale ha spezzato una giovane vita del comprensorio jonico. È successo in una zona centralissima di Roma, durante la nottata tra sabato e ieri. Erano circa le 3 quando il 24enne Giosafat Scura, studente di Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore capitolina stava facendo rientro a casa a bordo del proprio scooter,

dopo la serata trascorsa con ogni probabilità in compagnia d’amici. Il suo crudele destino però l’attendeva all’altezza del civico 2/B di Via Nomentana, proprio di fronte al complesso monumentale di Porta Pia.
Il centauro con ogni probabilità ha impattato con un altro mezzo. Che, a quanto pare, non s’è fermato a soccorrere il giovane sbalzato dallo scooter e rovinato sull’asfalto gravemente ferito.
LEGGI ARTICOLO COMPLETO