Acquisiti i filmati delle cinque telecamere attive a Porta Pia la notte del sinistro. Oggi le esequie a Vaccarizzo Albanese
La Procura di Roma ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo – al momento contro ignoti – sulla tragica morte di Giosafat Scura, il 23enne studente di Medicina originario di Vaccarizzo Albanese la cui famiglia è molto nota e stimata nell’intero comprensorio jonico sibarita. Lo studente fuorisede stava facendo rientro a casa a bordo del proprio scooter durante la notte tra sabato e domenica scorsi.

Quando è stato rinvenuto agonizzante da parte d’alcuni automobilisti all’imbocco di Via Nomentana, praticamente di fronte al centralissimo complesso monumentale di Porta Pia. Vittima d’un incidente stradale sul quale adesso si sta cercando di fare piena luce.
LEGGI ARTICOLO COMPLETO