Corigliano | Il Pm: «In due provocarono la morte del motociclista»


Chiusa l’inchiesta: per il decesso del 19enne Salvatore Turano sono accusati d’omicidio colposo la 27enne coriglianese Immacolata Esposito e il 51enne di Rossano Sergio Gigliotti

Il sostituto procuratore di Castrovillari, Simona Rizzo, ha dichiarato chiuse le indagini preliminari nei confronti dei due indagati per omicidio colposo in relazione al tragico incidente (foto a destra) nel quale, durante la serata dello scorso 13 maggio a Corigliano Calabro, perse la vita il 19enne del luogo Salvatore Turano (foto a sinistra).

Si tratta di Immacolata Esposito, 27 anni, disoccupata di Corigliano (difesa dall’avvocato Raffaella Accroglianò), e di Sergio Gigliotti, 51 anni, imprenditore di Rossano (difeso dall’avvocato Giovanni Antonio Scatozza).
LEGGI ARTICOLO COMPLETO