Nei  giorni scorsi nei plessi di Scuola Primaria di Nubrica, di Petra e di via Margherita e nella Scuola Secondaria di 1° grado “L. da Vinci”  dell’Istituto Comprensivo Rossano 1 , le biblioteche scolastiche si sono trasformate in luogo di incontro e condivisione di sana cultura tra gli alunni, i docenti e lo Staff dell’architetto Ernesto Rapani, esponente politico di Fratelli d’Italia, che ha voluto arricchire le biblioteche scolastiche dei plessi citati regalando un cospicuo numero di libri.

Gli incontri  si  sono tenuti  alla presenza del dirigente scolastico prof. Antonio Pistoia, il quale ha espresso parole di gratitudine per l’iniziativa lodevole che, favorendo la lettura, concorre alla crescita dei ragazzi arricchendo le facoltà individuali e sviluppando le capacità di giudizio.
Grande è stato l’entusiasmo manifestato dagli alunni  che facevano a gara nel prendere ognuno  un libro dagli scatoloni appositamente confezionati  e consegnati. Tutti loro hanno avuto modo non solo di gioire per un dono inatteso quanto prezioso, ma anche di continuare il loro viaggio nella lettura alla scoperta del bello, del meraviglioso, delle piccole e grandi verità.