Continua la protesta dei cittadini rossanesi dopo la chiusura della S.P. 188. Diversi i disagi sulla S.S. 177 che collega lo Scalo cittadino con il centro storico bizantino. Un tratto di strada, tra l’altro, che è completamente transennato e ad una sola corsia di marcia, dopo lo smottamento a causa dell’alluvione del 12 agosto scorso,

in cui il traffico, in alcune ore della giornata, va completamente in tilt dovuto al gran flusso di autobus di linea con studenti a bordo ed auto per quanti lavorano e risiedono nella città antica. Finalmente, nella mattinata di giovedì 17 dicembre, i responsabili della Provincia di Cosenza, grazie ad una qualificata squadra di operai, hanno effettuato i carotaggi sulla galleria per avviare i lavori di ristrutturazione. I tanti cittadini, intanto, si augurano che, quanto prima, possa essere riaperta al traffico la S.P. 188 in modo tale da evitare gli innumerevoli disagi che, quotidianamente, si registrano sulla S.S. 177.

ANTONIO LE FOSSE