Natale, Lombardo scrive ai rossanesi. Mercoledì 30 incontro con la stampa
Rossano è una città ospitale e accogliente, inserita in un territorio con grandi potenzialità. Una tra le aree più belle e potenzialmente più ricche della Penisola. Il mio impegno e l’attenzione alle numerose problematiche e vertenze che affliggono quest’area della Calabria resterà massimo per tutta la durata del breve mandato amministrativo, durante il quale offrirò piena disponibilità nell’affrontare e tentare di risolvere le tante questioni aperte.

A un mese circa dal suo insediamento, il Viceprefetto Aldo Lombardo, in occasione del Natale, scrive ai rossanesi.

Circa un mese fa – si legge sul manifesto – sono stato accolto nella Vostra Comunità, nella quale mi sono subito integrato, riscontrando un forte spirito di ospitalità e cordialità. Il mio impegno e l’attenzione alle numerose problematiche e vertenze che affliggono questo territorio, una tra le aree più belle e potenzialmente più ricche della Penisola, resterà massimo per tutta la durata del breve mandato amministrativo, durante il quale offrirò piena disponibilità nell’affrontare e tentare di risolvere le tante questioni aperte. Il Natale – aggiunge – è un momento di gioia, una testimonianza di amicizia, ma è anche un’occasione di responsabilità. Soprattutto in questo difficile periodo storico – aggiunge – che vede a rischio la pace mondiale, ancora di più diventa forte la necessità della pratica quotidiana della tolleranza, della solidarietà e della volontà di spegnere i conflitti. – Così come ha ricordato Papa Francesco nel suo messaggio di apertura per l’anno Giubilare della Misericordia. Anche la nostra comunità, pertanto è chiamata a un forte impegno e un’attenta vigilanza verso questi valori. Questa – conclude Lombardo –  è la dimensione che vogliamo attribuire al Natale che ci accingiamo a trascorrere e festeggiare con le nostre famiglie.

Intanto, il Commissario prefettizio ha fissato per il prossimo Mercoledì 30 Dicembre 2015, alle Ore 12, in Sala Giunta – Palazzo di Città, un incontro con i giornalisti e tutti gli operatori dell’informazione per illustrare le linee guida del mandato amministrativo straordinario che traghetterà il Comune verso le prossime elezioni amministrative del 12 Giugno 2016.