Concorso per le scuole, sostegno commissario. Insieme ad Associazione Ruskìa. Partirà a febbraio
Promuovere la storia locale e la conoscenza del territorio, stimolando le nuove generazioni è impegno raro e lodevole dell’impresa privata. Per queste ragioni le istituzioni pubbliche locali hanno il dovere di sostenere questi sforzi, valorizzando sinergie e condividendo percorsi pubblico-privato di crescita socio-culturale.

 
È quanto ha dichiarato stamani (mercoledì 13 gennaio) il commissario prefettizio presso il Comune di Rossano Aldo LOMBARDO incontrando,  a Palazzo di Città nel centro storico, alla presenza del segretario comunale Nicola MIDDONNO, il Direttore dell’Acquapark ODISSEA 2000, Milena MARINO.
 
L’incontro era stato programmato da tempo per illustrare, direttamente al Viceprefetto, obiettivi e dettagli della seconda edizione del concorso promosso da ACQUAPARK, patrocinato anche quest’anno dal Comune di Rossano e destinato alle scuole cittadine.
 
L’edizione 2016 del Concorso, che si avvale della preziosa collaborazione con l’associazione culturale  RUSKÌA ed il cui tema sarà i giochi nel ‘400 a Rossano, si svolgerà nel corso del mese di febbraio prossimo. La cerimonia pubblica di premiazione, alla quale il commissario LOMBARDO ha garantito la sua partecipazione, si terrà prima delle vacanze di Pasqua. Il riconoscimento principale scelto quest’anno dal management dell’ODISSEA 2000 per le classi che risulteranno vincitrici è una somma di denaro destinata alla scuola.
 
L’incontro è stato inoltre utile per condividere con il Viceprefetto storia e progetti futuri non soltanto del parco acquatico rossanese, uno dei più grandi e noti d’Italia e d’Europa ma dell’intera offerta ricettiva e degli investimenti turistici del gruppo aziendale.
 
Condividendo in modo particolare l’impegno di responsabilità sociale della Società (EDIL MAR), presente in diversi ambiti cittadini, LOMBRADO ha ribadito il sostegno del Comune di Rossano all’iniziativa culturale che, d’intesa con l’ufficio comunale pubblica istruzione, sarà promossa nelle scuole nelle prossime settimane.