Nasce “Rossano prima di tutto”, il movimento civico che fa riferimento a Giuseppe Antoniotti.

Come annunciato in più occasioni pubbliche dallo stesso ex sindaco, ecco ora l’ufficializzazione del movimento civico al capo del quale, appunto, vi è Giuseppe Antoniotti che, com’è ormai noto, si presenterà a sindaco alle prossime elezioni amministrative di primavera.

 

Il movimento nasce “nel solco del metodo politico inaugurato nel 2011, fa leva sul coinvolgimento dei cittadini per affrontare le problematiche della Città e rilanciare le aspettative del territorio”, si legge in un comunicato.

Sabato prossimo 23 gennaio, inoltre, sarà inaugurata la sede del movimento, alle ore 18: al civico 45 di via Nazionale, palazzo Centrale, primo piano.

Ne da notizia lo stesso Giuseppe Antoniotti, il quale intende continuare ad offrire il suo servizio alla città, “con abnegazione e impegno, così come è stato negli ultimi 4 anni e mezzo, insieme al nutrito gruppo di cittadini e forze politiche a suo sostegno, partecipando alla prossima competizione elettorale che vedrà i rossanesi alle urne nel prossimo Giugno 2016.”

La sede rimarrà aperto tutti i giorni, per recepire le istanze della popolazione, discutere e confrontarsi costantemente sulle esigenze e le tante emergenze territoriali da affrontare, nell’elaborazione di quelle linee di mandato sempre in progress in un’area complessa e difficile da amministrare come la Sibaritide, da sempre penalizzata e depauperata di quasi tutti i servizi essenziali, da parte di un Governo e di una Regione praticamente assenti.