L’incontro sarà presieduto da Lombardo per fare il punto sulla conferenza di pianificazione
 Piano strutturale associato della Sibaritide, la cabina di regia tornerà a riunirsi il prossimo martedì 16 febbraio, nel Palazzo di Città. Durante l’incontro, che sarà presieduto dal commissario straordinario Aldo Lombardo quale rappresentante dell’Ente capofila, i cinque comuni aderenti al Psa (Rossano, Corigliano, Crosia, Cassano, Calopezzati) faranno il punto sull’iter procedurale del piano che nelle settimane scorse ha terminato un altro e determinante step, quello della conferenza di pianificazione.

È quanto fa sapere il dirigente del settore Urbanistica, Giuseppe Graziani, co-redattore del Psa-Sibaritide insieme agli altri componenti dell’Ufficio del Piano.

Con la conferenza di pianificazione si è concluso il processo unitario per l’evoluzione del documento preliminare adottato dai cinque Comuni aderenti al Psa. L’incontro di Martedì 16 servirà a fare il punto sullo stato dei lavori di redazione del Piano che a breve diventerà attuativo. È così che si passa dalla progettazione e dalla programmazione alla fase esecutiva e, soprattutto, di condivisione con il territorio che si troverà a confrontarsi con questo nuovo ed essenziale strumento urbanistico comprensoriale.

Ricordiamo che ogni dettaglio relativo al processo di attuazione del Piano è pubblicato sul portale del Psa  www.psasibaritide.it dove è possibile reperire anche tutti i documenti del Psa. La partecipazione pubblica, infatti, continua ad essere essenziale.