Decidere ritirare le candidature, significa non assicurare ai cittadini il diritto di voto ed è inoltre un errore che farà cadere su Rossano e sul territorio conseguenze negative! Il Comune di Rossano NECESSITA di avere una Amministrazione per evitare il prolungarsi di una ulteriore ASSENZA delle ISTITUZIONI. 

 Quello di giugno e’ e sarà, un appuntamento elettorale importante!
È l’occasione per dare, NOI elettori un segnale AL nostro territorio, un segnale PER il nostro territorio!

La logica e la sana politica, come valore al servizio dei cittadini, vorrebbero di lasciare da parte odi e rancori e sedersi subito a un tavolo con il solo fine di fare l’interesse della Città di Rossano e dei cittadini. Dare un segnale di forte appartenenza al territorio, senza aspettare di tirare la corda ad un eventuale ballottaggio e giocarsela a chi vuole di più, facendo scadere ancora di più la qualità della politica affidando la sorte della Città ad un inutile quanto vile baratto fra le parti. E’ ora di dire basta davvero a questo inutile teatrino che poco si addice ai partecipanti, alla Città di Rossano, ai Rossanesi e alla politica fatta bene.

Fuori e lontani da ogni logica di partito, da ogni accordo, da ogni inciucio, da ogni inutile passerella elettorale, da ogni inutile dispetto personale, da ogni assurdo gioco delle parti, 
Rossano ed i rossanesi devono avere la possibilità di poter usare il voto per fare GOVERNARE ONESTAMENTE questa città! 
BASTA inutili proclami, BASTA inutili slogan pubblicitari, BASTA prendere in giro i cittadini, BASTA stare dietro a vendette personali. Chi non ha i numeri e le buone intenzioni per Governare Rossano si faccia da parte.

 

Il direttivo Noi Con Salvini Rossano.