La Calabria, come ormai tante altre regioni italiane, è diventata luogo di approdo di “grappoli di umanità” provenienti dalle regioni del Nord Africa in fuga per fame, per sfuggire alle violenze della guerra o alla ricerca di condizioni migliori di vita.
Nel nostro territorio, è presente da decenni una comunità proveniente dal Marocco, che sta cercando di inserirsi dignitosamente nel nostro tessuto sociale.

Gli appartenenti a questa comunità, pur svolgendo attività di piccolo commercio o di manodopera nei diversi settori produttivi, nonostante gli sforzi, non risulta particolarmente integrata nella società locale.

L’Associazione Culturale Ruskia, che opera da tempo nei diversi ambiti della cultura, ha deciso di dare il proprio contributo anche al tema della integrazione, attraverso una serie di cene interculturali denominate “Diamoci una mano… Conviviando”.
La prima, che si è svolta nel mese di dicembre, ha coinvolto la comunità russa, la prossima iniziativa, riguarderà il Marocco. Tale scelta ha lo scopo di favorire non solo la conoscenza della cucina marocchina, ma di gustare l’essenza e la fragranza delle loro secolari tradizioni, abbattendo pregiudizi e riserve tipiche di questo particolare momento storico.
Durante la serata, l’atmosfera araba emergerà non solo a tavola, ma saranno proiettati filmati, e si avrà l’opportunità di ammirare abiti e oggetti della tradizione marocchina.

La manifestazione, che si terrà presso l’Hotel San Luca il 12 Marzo, in intesa con Coldiretti, Lions Rossano-Sybaris e Rotary Club di Rossano-Bisantium sarà resa possibile anche e soprattutto grazie alla preziosa collaborazione dell’Istituto Professionale Alberghiero di Rossano. Ancora una volta, gli studenti si cimenteranno non solo nella preparazione dei piatti , ma si manterranno fedeli anche al modo di servire marocchino.
Una cena-spettacolo insomma, un’occasione di incontro e convivialità fra culture.

Per chi interessato, raccomandiamo di prenotarsi al più presto ai numeri:
Ruskia 342/8898371 e Lions 333/6849260.
Associazione Ruskia