L’Unione per la Difesa del Consumatore (U.DI.CON) e la Federazione Nazionale Agricoltura (FNA) a sostegno del Gruppo d’Azione per sapere la verità sulla chiusura del tribunale di Rossano e rivendicare il diritto alla giustizia nella manifestazione a Roma prevista per GIOVEDÌ 17. Pullman messi a disposizione dalla FNA. A darne notizia sono il responsabile provinciale UDICON Ferruccio COLAMARIA e il vicesegretario nazionale FNA Mario SMURRA.

 
La FNA – afferma SMURRA – nel ribadire il sostegno al Gruppo d’Azione ha messo a disposizione i pullman per consentire, a cittadini, avvocati e operatori di partecipare alla manifestazione nella Capitale. Riteniamo che siano state e restino gravissime le affermazioni del senatore BUEMI che non ha esitato a parlare di carte false attorno a questa assurda vicenda del tribunale di Rossano. Deve essere fatta chiarezza a partire da quelle dichiarazioni che rappresentano, a nostro avviso, la fotografia di una delle più brutte pagine della storia locale.
 
Esigere – dichiara COLAMARIA – che si faccia massima chiarezza sull’ingiusta ed illogica decisione di chiudere il tribunale di Rossano. Il nostro sostegno, tuttavia, è per dire no al declassamento generale di questo territorio. I centri della Sila Greca, solo per citare i disagi più odiosi, distano oltre 150 km dal tribunale di Castrovillari e non ci sono collegamenti.