Nè “Corri e Cammina” nè omaggio floreale alla Madonna vicino a Piazza Steri
 Quest’anno, nella città del Codex, un 1° maggio sottotono in cui non si è dato vita né alla consueta “Corri e Cammina” per la Pace e il Lavoro né all’omaggio floreale alla Madonna collocata a pochi metri dalla centralissima Piazza Steri nel centro storico bizantino. Una scelta non condivisa sia dai numerosi cittadini e sia da tanti fedeli dell’intera comunità rossanese.

Forse l’attenzione è incentrata alle prossime elezioni amministrative (in programma domenica 5 giugno 2016), dopo la sfiducia firmata da alcuni consiglieri di maggioranza e di opposizione nei confronti dell’ex sindaco Giuseppe Antoniotti, che alcuni eventi in città non hanno, al momento, un seguito. Se ne parlerà, molto probabilmente, dopo le elezioni.

ANTONIO LE FOSSE