Successo per la festa di fine anno scolastico 2015-2016 alla Scuola dell’Infanzia del “Plesso Frasso” in Contrada Amarelli allo Scalo di Rossano. Straordinaria la performance dei bambini che, coadiuvati dalle loro insegnanti, si sono cimentati in canzoni e quadriglie per poi concludere con l’inno italiano.

Al termine dell’evento, tra la gioia dei genitori e dei tanti nonni, agli alunni, che faranno il passaggio dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Primaria, è stato consegnato, ad ognuno di loro, l’attestato di merito, su pergamena, con i migliori auguri per l’inizio del nuovo percorso scolastico. Gli attestati, per l’occasione, sono stati consegnanti direttamente dal Dirigente dell’Istituto Comprensivo Rossano 1:Franco Antonio Pistoia, il quale, oltre a congratularsi sia con le insegnanti per l’ottimo lavoro e sia con gli alunni per la straordinaria performance nel corso del recital a conclusione dell’anno scolastico 2015-2016, ha dichiarato pubblicamente di voler inserire, tra le tante materie didattiche, anche la storia della Calabria, dalla Scuola dell’Infanzia fino alla Scuola Secondaria di I° Grado, in modo tale che tutti gli alunni possano appropriarsi dell’identità del territorio dove sono nati. Intervento, quello del Dirigente Pistoia, condiviso da tutti in cui non sono mancati lunghi applausi e numerosi apprezzamenti per la lodevole iniziativa che, dal prossimo anno scolastico 2016-2017, sarà messa in atto in tutte le scuole dell’Istituto Comprensivo Rossano 1. Anche i genitori dei bambini, prima dei saluti finali, hanno voluto ringraziare le insegnanti per l’ottimo lavoro svolto, con grande impegno e abnegazione professionale, portando avanti una serie di progetti, durante il percorso didattico, che hanno visto protagonisti i loro figli. Queste sono: Aprigliano Achiropita, Arcaro Simona, Augusto Antonietta, Bosco Gemma, Brunetti Francesca, Capoverde Graziella, Converso Rosanna, Coppola Andreina, Critelli Francesca, Fortino Franca, Guerriero Michelina, Marziano Maria Immacolata, Pedace Annamaria, Ruffo Anna e Siepe Achiropita. La serata, dopo il recital e gli interventi di rito, è terminata con i festeggiamenti, grazie anche ad un ricco buffet di dolci e non solo, con gli abbracci, tra docenti ed alunni, in cui non sono mancati, tra l’altro, alcuni momenti di grande commozione per quanti lasceranno la scuola dell’Infanzia per il passaggio alla scuola Primaria. Complimenti, infine, sia alle insegnanti e sia ai bambini per aver dato vita ad un meraviglioso recital di fine anno scolastico che ha entusiasmato tutti.

ANTONIO LE FOSSE