Acque balneazione eccellenti per Arpacal. Interventi di bonifica su tutto il territorio
La tutela dell’ambiente, la pulizia dell’intero perimetro cittadino, in particolare delle spiagge, l’attenzione complessiva al decoro urbano dal centro alle periferie, dalla costa alla montagna, continua ad essere priorità assoluta dell’Esecutivo guidato da Stefano MASCARO.

 
A sottolineare l’impegno della Giunta e degli uffici coinvolti, con interventi su tutti i fronti per evitare disagi a cittadini e ospiti, è l’assessore all’ambiente Giovanni DE SIMONE che si è confrontato con la società che gestisce gli impianti di depurazione.
 
Per entrambi i siti, quello a S. ANGELO e quello a SEGGIO, notoriamente vecchi e datati, sono state programmate precise azioni di manutenzione per garantire un funzionamento ottimale soprattutto in questi mesi estivi.
 
Per l’impianto di SEGGIO in particolare, è stata attivata una seconda linea per fronteggiare le numerose presenze nelle strutture ricettive. Da parte degli uffici comunali, inoltre, è stata sollecitata all’ASP la richiesta urgente di disinfestazione  sul litorale e nel centro storico.
 
LE ACQUE DI BALNEAZIONE SONO DI QUALITÀ ECCELLENTE. – A confermarlo sono le ultime analisi microbiologiche effettuate dall’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Calabria (ARPACAL), trasmesse al Comune.
 
Dalle contrade SEGGIO, GAMMICELLA, SANT’IRENE, MOMENA, GALDERATI e MAVIGLIA alla Chiesa si SAN BARTOLOMEO, dalla Fontana TRAFORO all’incrocio di Contrada SEGGIO; dalla fontana alla villetta sita in località PIANA DEI VENTI. Prosegue, con il monitoraggio degli uffici comunali, la diffusa azione di bonifica del territorio da parte della Società ECOROSS Srl. Gli operatori ecologici stanno effettuando costantemente pulizie straordinarie, prelevando in molti casi anche rifiuti speciali e ingombranti.