S.Irene, ripristinata viabilità pubblica. Nei giorni scorsi il sopralluogo del Sindaco
Ripristinata la viabilità pubblica in località S.Irene. Nella giornata di oggi (martedì 6 settembre) previa verifica della documentazione esistente e di quanto richiesto per la realizzazione dello stabilimento balneare, la Polizia Municipale ha provveduto al sequestro di un lido realizzato senza le prescritte autorizzazioni.

              
A fronte, infatti, di una concessone demaniale regolarmente rilasciata, rispetto alla realizzazione successiva di alcuni manufatti adibiti a chiosco-bar è risultata l’inesistenza di quanto prevede le norma (permesso a costruire) e di quanto lo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) aveva richiesto con propria nota.
 
La delimitazione del lotto, tra l’altro, aveva compromesso la viabilità pubblica esistente che, adesso, è stata quindi ripristinata.
 
Sulla vicenda, , verranno in ogni caso sviluppati ulteriori approfondimenti e saranno adottati i provvedimenti necessari.
 
Nei giorni scorsi, inoltre, sul sito in questione si era tenuto anche un sopralluogo ad hoc da parte di Sindaco Stefano MASCARO e del vicesindaco Aldo ZAGARESE a seguito del quale era emersa la necessità di far effettuare agli uffici comunali gli opportuni approfondimenti all’esito dei quali ed alla luce dei diversi accertamenti investigativi avviati circa una settimana fa, è scaturito il sequestro eseguito in data odierna dalla Polizia Municipale. – (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying)