Si trasmette profilo dell’avv. Nicola CANDIANO, nominato dal Sindaco Stefano MASCARO, questa mattina, GIOVEDì 15 SETTEMBRE, Assessore al bilancio e alla programmazione, alle politiche del territorio, recupero e riuso, pianificazione intercomunale, controllo e razionalizzazione delle spese, politiche fiscali e razionalizzazione dei tributi secondo i criteri di equità e leale collaborazione con i cittadini, gestione produttiva del patrimonio.

 
– Nato il 30 agosto 1956, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza con il massimo dei voti, presso l’Università “La Sapienza” di Roma nel 1979, discutendo una tesi sul Pubblico Impiego, contenente già allora, i temi che poi avrebbero portato all’evoluzione del rapporto verso la sua privatizzazione.
– Dopo una breve esperienza nella Pubblica Amministrazione (Comune, Comitato Regionale di Controllo sugli atti degli Enti Locali), conseguita la relativa abilitazione, ha intrapreso l’attività forense che svolge da oltre trenta anni.
– Avvocato civilista ed amministrativista, con abilitazione al patrocinio innanzi alle Giurisdizioni superiori, ha assistito ed assiste sia Enti Pubblici (Comuni, Consorzi, A.S.L.) che privati per i quali, oltre all’opera di difesa nel contenzioso, svolge anche attività di consulenza su specifiche materie (organizzazione, urbanistica). E’ titolare di Studio professionale che si avvale della collaborazione di altri avvocati iscritti all’Ordine e di personale di segreteria, ed in cui si cura altresì la formazione di numerosi praticanti.
– Componente laico per anni del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero di Rossano e Cariati, ne ha seguito l’organizzazione secondo le nuove regole dettate dalla revisione del Concordato del 18.02.1984, e ne è oggi consulente giuridico e legale di fiducia.
– In passato è stato consulente per la Lega delle Autonomie ed ha partecipato come esperto senior nel progetto Pass-Formazione funzionari della P.A. – avviso n. 1/97, nell’ambito del POM 940022 – I – 1, positivamente valutato dal Ministero della Funzione Pubblica.
– Ha seguito diversi corsi di perfezionamento ed è stato a sua volta relatore in convegni afferenti problematiche della Pubblica Amministrazione.
– Per quattro anni tutor incaricato per la disciplina di Istituzioni di diritto pubblico presso la Libera Università S.Pio V di Roma – Polo di Rossano – Facoltà di Scienze Politiche, Cattedra del prof. Sergio SANTORO.
 – Nell’impegno politico è stato esponente della DC dai primi anni ’80 e fino alla scomparsa di quel Partito, ricoprendo i ruoli di segretario di Sezione e di componente la Direzione Provinciale. Sempre con la DC è stato eletto la prima volta Consigliere Comunale, rivestendo in quella Consiliatura la carica di Assessore al Bilancio e di Sindaco a soli 31 anni.
– È stato Consigliere Comunale per più mandati ricoprendo spesso il ruolo di capo-gruppo, assessore all’urbanistica con delega di V.Sindaco dal 1991 al 1993; Presidente del Consiglio Comunale nel periodo 2001/2003 ed Assessore al Bilancio nel 2010/2011.
– È iscritto al PD fin dalla fondazione ed è responsabile provinciale per i problemi della Giustizia.
(Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying).