Destinatari tre piccoli allievi della A.Amarelli. Cerimonia domani alle ore 10 con bimbi e genitori
Una borsa di studio per chi ha dimostrato nell’ultimo anno scolastico di sapere e volersi migliorare, superando, anche a piccoli passi, i limiti dell’apprendimento. I tre bravi allievi, destinatari del riconoscimento, saranno premiati domani, MERCOLEDÌ 21 SETTEMBRE, nel corso della cerimonia che sarà ospitata dalle ORE 10, nell’aula magna dell’istituto scolastico Alessandro AMARELLI, allo scalo.

 
L’evento, giunto alla sua seconda edizione, rappresenta il consolidamento dei rapporti tra la realtà imprenditoriale e culturale e la comunità scolastica guidata dalla Dirigente Tiziana CERBINO.
 
Il percorso condiviso tra le due esperienze, scolastica e aziendale, è stato avviata nel gennaio del 2015 con l’intitolazione del plesso “Porta di Ferro” ad Alessandro AMARELLI, medico pediatra ed imprenditore che si è sempre adoperato per aiutare i bisognosi riuscendo anche a far crescere l’omonima fabbrica di liquirizia pura più famosa al mondo.
 
Alla cerimonia di premiazione dei tre allievi selezionati nella scuola primaria e secondaria di primo grado, parteciperà anche Fortunato AMARELLI nella sua qualità di Presidente della Commissione giudicatrice. – (Fonte: Lenin MONTESANTO – COMUNICAZIONE & LOBBYING)