L’Associazione “Luce,” in occasione dei festeggiamenti in onore di San Nilo (Santo Patrono della città di Rossano), proporrà, nuovamente, la mostra fotografica, già ammirata ed apprezzata dai numerosi visitatori durante tutto il periodo estivo, dal titolo: “Un anno di storia dall’alluvione al rientro del Codex.” 28 scatti, con foto a colori ed in bianco e nero, che raccontano gli ultimi eventi che si sono vissuti nella città bizantina.

6 i fotografi che hanno immortalato i momenti più salienti di quello che è accaduto a Rossano tra il 2015 e il 2016. Questi sono: Giuseppe Panza, Luigi Graziano, Gianfranco Caliò, Antonio Mazzieri, Pasquale Tarantino e Francesco Patrizio. La mostra fotografica, allestita all’interno del Palazzo Amantea lungo il Corso Garibaldi prima di raggiungere la centralissima Piazza Steri nel cuore del centro storico bizantino, è aperta al pubblico, con ingresso gratuito, dalle ore 18:30 fino a tarda serata dal 24 al 26 settembre 2016. Si invitano i cittadini rossanesi e non solo a visitare la mostra fotografica per rivivere alcuni momenti, grazie agli scatti fotografici dei 6 bravi fotografi rossanesi, che si sono vissuti nella città bizantina tra il 2015 e il 2016.

ANTONIO LE FOSSE