COMMEMORAZIONE DEFUNTI, PULIZIA STRAORDINARIA. VIETATA LA VENDITA NELLE VIE ADIACENTI
Commemorazione dei defunti, sospeso ogni intervento in atto e vietata la vendita di fiori e lumini al di fuori delle zone preposte, al fine di consentire una pulizia straordinaria dell’area cimiteriale.

È quanto prevede l’ordinanza sindacale firmata oggi martedì 18, che dispone la sospensione di ogni lavoro dal 25 OTTOBRE al 14 NOVEMBRE, ad eccezione di interventi urgenti e delle tumulazioni dei defunti.

 

È vietato, inoltre, il transito di qualsiasi autoveicolo, compresi quelli autorizzati all’interno del Cimitero. La vendita di fiori e lumini è permessa nelle aree prestabilite dei piazzali d’ingresso e non nelle vie adiacenti, previa autorizzazione temporanea alla vendita.