Operazioni “Stop” e “Piccoli Passi”. Eseguiti 13 arresti e smantellata una pericolosa organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di stupefacenti.
Al termine di un’intensa attivita’ investigativa durata quasi due anni, alle prime luci dell’alba, i carabinieri del Ros e del comando Provinciale di Catanzaro e i Finanzieri del Nucleo di Polizia tributaria – Gico di Catanzaro hanno dato esecuzione a nr. 13 ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal gip su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro.

Questo il bilancio delle due operazioni antidroga denominate “Stop” e “Piccoli Passi” condotte rispettivamente dai Carabinieri e dalla Guardia di Finanza.Le indagini, coordinate dal Procuratore distrettuale di Catanzaro, dott. Nicola Gratteri, dal Procuratore aggiunto dott. Vincenzo Luberto e dal sostituto procuratore dott. Saverio Vertuccio, hanno delineato il lavoro delittuoso posto in essere dalla cosca Acri-Morfò di Rossano nel settore degli stupefacenti.
LEGGI ARTICOLO COMPLETO